ARTE MARZIALE - Sicurezza e Portierato

Tss Group
Vai ai contenuti

ARTE MARZIALE

TSS-GROUP

DIFESA PERSONALE

LAO LONG DAO


La Via dell'Antico Drago

Il Lao Long Dao (la via dell'antico  Drago) viene fondato dal Maestro Marco Guarneri nel 1990. Il Maestro ha solo 27 anni quando, cintura nera 2° Dan di Viet Vo Dao, decide di affrontare il primo viaggio in Vietnam insieme al Maestro Ghezzi suo compagno di allenamento.
Il Vietnam aveva appena aperto le frontiere, quel primo viaggio fu di fatto un'avventura vera e propria dal momento che fino ad allora la popolazione e la cultura locale si erano confrontate con gli stranieri principalmente in un contesto di guerra.
Quel primo viaggio del Maestro Guarneri fu spinto dalla forte volontà di perfezionare l'arte marziale vietnamita apprendendo direttamente dalla fonte, osservando una realtà molto diversa da quella europea, e soprattutto cogliendo l'essenza di una mentalità combattiva che per necessità si è sviluppata nel corso degli anni.
In Vietnam ci sono una miriade di stili diversi, con infinite sfumature ed influenze, il programma tecnico di Lao Long Dao è il frutto delle esperienze del Maestro Marco Guarneri, il quale ha selezionato diversi elementi presi da arti differenti, il tutto seguendo l'obbiettivo di codificare uno stile completo.

Abbiamo chiesto al Maestro Guarneri cosa significano per lui le arti marziali. Sappiamo tutti che diversi stili hanno diversi punti di forza e spesso si focalizzano su di un particolare aspetto della vita Marziale.

D.: Il Lao Long Dao è diviso in 8 settori diversi che affrontano lo studio dell'arte marziale con scopi ed attitudini differenti, qual'é quindi l'obbiettivo del Maestro Fondatore?
M.G.: "Delle arti marziali mi piace tutto, la tradizione, l'efficacia, il lavoro fisico e mentale, l'agonismo, le cadute, il contributo educativo etc.. Il LLD presenta un programma tecnico che introduce il praticante ai diversi aspetti della vita marziale, perché un artista marziale completo deve saper competere su di un tatami con i valori della pratica sportiva nel pieno rispetto dell'avversario, così come deve sapersi difendere per strada, dove l'attitudine al combattimento è completamente diversa; deve saper cogliere il lato spirituale e filosofico, così come deve saper trarre vantaggio dalla preparazione fisica; deve saper apprezzare la tradizione ma anche stimolare una mentalità aperta che spinga sempre ad osservare le novità senza pregiudizi. Nel LLD si impara tutto questo, ma poi spetta al singolo praticante scegliere la sua via, è l'arte marziale che deve adattarsi ala persona, non viceversa, proprio per questo motivo il LLD è diviso in 8 settori, per dare la possibilità a tutti di percorrere un cammino personale che sia indicato alle diverse esigenze e passioni. Se per esempio una persona è attirata dalle competizioni e dalla pratica sportiva agonistica, dovrà percorrere un cammino diverso da chi vuole imparare un sistema efficace di combattimento da strada, così come una persona affascinata dallo studi delle armi tradizionali, avrà un tipo di allenamento ancora diverso.

D.: Ma allora non è un controsenso riunire sotto un unico stile aspetti e percorsi così differenti? Non sarebbe più logico intraprendere sin da subito un tipo di allenamento specifico?
M.G.: "Il LLD mira a formare artisti marziali completi, che pur avendo qualità particolari in questo o quel settore decidono di acquisire solide basi in tutti i diversi aspetti dell'arte marziale. Questa scelta presenta un percorso più lungo rispetto ad una scelta selettiva di un particolare settore, ma sicuramente da i suoi frutti con il passare del tempo.
Vogliamo comunque dare la massima libertà a tutti i praticanti e rispettiamo anche scelte specifiche, se per esempio una persona è interessata unicamente alla difesa personale ed al combattimento da strada, diamo la possibilità di seguire corsi specifici che propongono un programma tecnico mirato.

divider
I settori del Lao Long Dao

THIEU LAM - Stile di combattimento del Vietnam del Sud ampiamente influenzato dagli stili Cinesi e Indonesiani, si distingue per l'essere fondato sui principi dell'attacco come migliore difesa. In particolare, l'obbiettivo di questa disciplina è abbattere l'avversario in pochi secondi. Le sue origini affondano le radici nel periodo storico più difficile del Vietnam, quello della guerriglia, in cui l'eliminazione fisica dell'avversario rappresentava l'unica garanzia alla sopravvivenza. Queste tecniche particolari basano l'attacco sulla massima velocità di esecuzione abbinata ad una pressione in avanzamento che proietta il peso dell'esecutore verso l'avversario, rendendo le tecniche molto potenti. Questo stile di combattimento sviluppa nel praticante istintività di reazione, velocità ed accelerazione.

VIET TU VE - Le tecniche di difesa personale partono solitamente da una condizione di svantaggio dove il praticante deve gestire un aggressore in fase di attacco. Queste tecniche impiegano una reazione efficace ad ogni tipo di aggressione, sia a mano nuda che armata. A ciascun tipo di attacco consegue una serie di movimenti e di colpi ben precisi che, nella loro successione fisico-dinamica, hanno la finalità di neutralizzare l'aggressore nel minor tempo possibile. Con l'allenamento e l'esperienza l'allievo impara ad adattare i movimenti alla particolare situazione fino a renderli istintivi e della massima efficacia. La cosa più importante per la reale validità di queste tecniche è l'immediatezza: una reazione istintiva, rapida e precisa ad un attacco, senza movimenti inutili e tempi morti di reazione, non permette all'aggressore di riorganizzarsi ed attaccare nuovamente.

VO DAO - L'obbiettivo della tecnica di caduta è creare e migliorare l'armonia del corpo umano con il terreno, rendendo il movimento di caduta elastico e fluido in modo da favorire un atterraggio dolce ed elegante. L'atleta sotto la guida del Maestro, mediante una graduale e mirata preparazione, giunge ad uno sviluppo di quegli automatismi destinati a divenire naturali ed istintivi e che quindi permettono di fronteggiare al meglio la caduta sia quando essa è impiegata per preservare l'incolumità del corpo, sia quando è strumentale all'esecuzione di azioni ad elevato contenuto acrobatico.

QUYEN - Le forme sono combattimenti contro uno o più avversari, secondo precise successioni di colpi che rispettano una geometria prestabilita dai Maestri Fondatori. Tutte le forme, che vengono studiate come una ripetizione di tecniche contro avversari immaginari, hanno poi una specifica applicazione pratica dove i movimenti, attacchi e parate vengono allenati contro avversari reali. Lo studio dell'applicazione delle forme è incoraggiato nel LLD in quanto permette una maggiore comprensione delle tecniche.
Nel LLD si studiano inizialmente forme mirate a sviluppare una particolare abilità del praticante, incontreremo quindi una forma per la velocità, una per la potenza, una per l'equilibrio, una per la resistenza etc .. successivamente il praticante studierà forme avanzate atte a sviluppare energia interna, esterna ed esplosività.

VIET DAU - Il confronto con l'avversario è il momento di verifica della propria abilità e dell'efficacia della tecniche apprese. Il LLD consente di affrontare ogni tipo di combattimento adottando differenti strategie offensive a seconda dei diversi regolamenti di gara e delle caratteristiche dell'avversario. Gli spostamenti rapidi, le tecniche di gamba, i calci di sfondamento e quelli in volo, permettono di condurre il combattimento a lunga distanza; a distanza media si applicano pugni, spazzate e forbici, mentre a distanza ravvicinata sono efficaci le ginocchia, i gomiti, la testa e si possono portare tecniche di proiezione per poi continuare con il combattimento a terra. Nel combattimento sportivo gli atleti indossano protezioni per salvaguardare la propria sicurezza e quella dell'avversario, inoltre il confronto avviene nel pieno rispetto dei valori sportivi seguendo il regolamento della competizione.

LUC DAO - Chiamiamo energia guerriera quella parte racchiusa dentro di noi, di natura più spirituale che fisica, che ci permette, se attivata, di superare i nostri limiti. In questo settore l'obbiettivo è imparare ad utilizzare questa risorsa per usarla a nostro vantaggio in combattimento. Distinguiamo tecniche di energia interna, esterna e mentale. Lo sviluppo dei vari tipi di energia avviene principalmente mediante tecniche di respirazione e tecniche di rottura.

CULTURA - Questo settore si occupa della formazione culturale del praticante, fornendo una preparazione teorica dell'Arte Marziale. Si analizzano i vari aspetti tecnici, tradizionali e filosofici che sono stati tramandati da generazioni, nel pieno rispetto del passato; si affrontano inoltre le questioni moderne legate alla pratica marziale, sportiva o di combattimento reale.    

divider
Tss-Group S.r.l.    Azienda   Chi Siamo   Mission   Dove Siamo     Tss-Group Servizi   Investigazioni
divider

Tss-Group S.r.l., grazie a collaborazioni con professionisti del settore

può indirizzare il Cliente per risolvere problematiche che riguardano

il Settore dell'Investigazione e può offrire diverse tipologie d'Indagine

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

preventivo o consulenza.

© Copyright2011 Tss-Group.all right reserved

Sede: via Galli, 45 - Gussago (BS) CAP 25064 Fax: (+39) 030.259.1079

Chi Siamo
Dove Siamo
Google Play
Apple Store
Nasce alla fine degli anni '90 dopo un'esperienza pluriennale dei suoi fondatori nei più svariati campi della sicurezza, nel settore militare poi in quello civile
in Italia e all'Estero, volendo offrire un servizio completo a supporto di Aziende, Privati e Famiglie. Siamo a disposizione mettendo la nostra esperienza
al servizio della Clientela per poter risolvere tutte le problematiche che ci si presentano: cerchiamo di offrire il miglior rapporto qualità - prezzo.
Torna ai contenuti